ARTICOLI

dalla nostra Redazione

Jacopo Da Riva: un montebellunese all’Atalanta

Jacopo Da Riva è la nuova speranza montebellunese che si sta affacciando nel calcio professionistico.

Il centrocampista classe 2000, dopo aver mosso i primi passi nell’Eclisse Carenipievigina, ha fatto parte del settore giovanile biancoceleste prima di spiccare il volo tra i professionisti, dapprima nei Giovanissimi Nazionali del Pordenone e ora nella Primavera dell’Atalanta, dove è riuscito ad affermarsi e meritarsi le attenzioni di mister Gasperini.

Nella scorsa stagione Jacopo si è reso protagonista conquistando lo Scudetto Primavera nella finalissima contro l’Inter, dopo aver dato prova della sua duttilità tecnico tattica durante la stagione regolamentare, chiusa con la vittoria del Campionato.

Dalla prossima stagione molto probabilmente farà parte in pianta stabile della rosa nerazzurra, dopo aver collezionato le prime panchine in Serie A, tra le quali spicca quella contro la Juventus.

Un corso accelerato in una delle Università del calcio italiano, che propone un gioco esaltante anche a livello intenazionale.

Cogliamo l’occasione per augurare a Jacopo un caloroso in bocca lupo, nella speranza di vederlo presto in campo mentre detta i tempi in cabina di regia, come spesso lo si è visto fare da giovane con la maglia biancoceleste.